Il meetup virtuale che non ti aspetti sul Portfolio Management

Di Eventi

Come scegliere quali iniziative o progetti avviare? Come coordinare le attività di team multipli che lavorano su quelle iniziative? Ci sono (e ci sono sempre) dipendenze?

Come monitorare come stanno andando le cose? Come adattare il tutto a situazioni, di mercato e tecnologiche, che variano di continuo? E poi le solite domande: quanto durerà quel progetto? Quanto costerà?

Questi sono i temi che volevamo affrontare nel nostro Meetup di Milano dedicato al Modern Portfolio Management in programma il 3 marzo 2020. Purtroppo la stretta sanitaria dovuta allo stato di emergenza ha fatto sì che fosse sconsigliato l’incontro in una saletta e quindi il meetup si è trasformato in una discussione virtuale con Alberto Brandolini su questi temi.

Per approfondire la discussione, vi invito al workshop dedicato appunto al Modern Portfolio Management che si svolgerà il 12 maggio 2020 a Milano.

Potete vedere qui sotto o su YouTube la registrazione dell’evento.

Gli approcci tradizionali hanno seri problemi quando si tratta di rispondere a queste domande. La variabilità e l’incertezza del contesto attuale li mettono in grande difficoltà.

«Oh, ma adesso ci sono le metodologie agili. Problema risolto, no?»

La cattiva notizia è che no, la soluzione non è solo avere dei team agili e meno che mai adottare uno scaling framework.

Le slide sono disponibili su SlideShare.

Etichettato come:

agile42 Italia