18 Ottobre 2019

Dalla trincea dei DevOps Team all'Italian Agile Day 2019

Partecipazione di Roberto Bettazzoni a Italian Agile Day 2019 con il talk "Team devops: a true story"

Quando arriva la stagione autunnale è tempo di prepararsi all'Italian Agile Day… e anche quest’anno l’appuntamento è immancabile con IAD19 organizzato a Modena presso l’Università di Modena e Reggio Emilia l’8 e 9 novembre 2019. L’evento si divide in una giornata di unconference (venerdì 8 novembre) e una di talk compreso un percorso per principianti dell’Agile e numerosi momenti dedicati al networking. Ci saranno inoltre in programma 4 workshop, ai quali sarà possibile iscriversi la mattina stessa di sabato 9 novembre presso la sede di IAD, in modalità “first come first served”.

Roberto Bettazzoni,

In questa edizione, sabato 9 novembre alle 10:40, parlerò del percorso, metodi, pratiche e tecnologie devops che ci hanno permesso di sviluppare, nel corso di due anni, gli IT departments di diverse aziende, in una organizzazione di team. I successi e gli [in]evitabili fallimenti intervenuti nel percorso ci permetteranno di focalizzare il perché alcune pratiche si siano dimostrate delle "vittorie di Pirro", mentre altre, a prima vista fallimentari, abbiano portato benefici nel lungo termine. In particolare, ci concentreremo sulla differenza di approccio organizzativo tra le attività di operation, di supporto tecnico allo sviluppo e di gestione dell'infrastruttura, in una azienda europea di ecommerce.

Lo scopo del talk ("Team DevOps: a true story") è di illustrare una combinazione che possa esservi utile nelle vostre scelte organizzative. Gli scenari trattati sono:

  • Valutare quando ha senso organizzare un “team devops”. Come non farlo diventare un altro “silos” (o un modo cool di chiamare gli “IT crowd”).
  • Utilizzare il modo di lavoro appropriato al problema, al prodotto che si vuole costruire o al servizio che si vuole erogare.
  • Integrare le necessità dovute al cambio tecnologico nella struttura organizzativa: l'innovazione può comportare cambiamenti organizzativi non banali. In particolare, come sperimentare ed adottare un modo di lavoro o una pratica radicalmente nuovi

Prenotate il vostro biglietto e vediamoci a Modena.

Image of bettazzoni

Roberto Bettazzoni

Agile coach, technical trainer and software developer with broad experience in several areas. I help companies to adopt agile methodologies and modern software engineering practices.
Image of bettazzoni

Roberto Bettazzoni

Agile coach, technical trainer and software developer with broad experience in several areas. I help companies to adopt agile methodologies and modern software engineering practices.

Ultimi post

Webinar: Cambiare in modo organico oltre gli scaling framework

Un webinar parte della serie #essereAgile in cui discutere di un approccio diverso alla leadership, senza ricette predefinite

Image of mgaewsj

Gaetano Mazzanti

My background includes a long experience as a manager in the Software and Machinery Industry. I worked in USA and India leading distributed teams in advanced software projects (CAD/CAM, PLM, Industrial Automation, Plant Control and Supervision). As a coach I am now trying to help organizations to change embracing Agile and Lean values and principles. I am a WIP limit addict :) and a KCP

Facilitiamo una retrospettiva in occasione del World Retrospective Day

In occasione di #WorldRetroDay agile42 organizza un incontro virtuale per chi vuole migliorare il proprio modo di fare retrospettive

Image of bettazzoni

Roberto Bettazzoni

Agile coach, technical trainer and software developer with broad experience in several areas. I help companies to adopt agile methodologies and modern software engineering practices.

La strada davanti

L’impegno di agile42 nelle settimane e mesi a seguire la quarantena forzata

Image of abragad

Alessio Bragadini

Web community manager of agile42, trying to post relevant, informational, fun bits of content on the blog and social networks

Il meetup virtuale che non ti aspetti sul Portfolio Management

Meetup virtuale con Gaetano Mazzanti dedicato al Portfolio Management

Image of mgaewsj

Gaetano Mazzanti

My background includes a long experience as a manager in the Software and Machinery Industry. I worked in USA and India leading distributed teams in advanced software projects (CAD/CAM, PLM, Industrial Automation, Plant Control and Supervision). As a coach I am now trying to help organizations to change embracing Agile and Lean values and principles. I am a WIP limit addict :) and a KCP

Suggerimenti e strumenti per il lavoro remoto Agile

Il video del talk "Lontano dagli occhi lontano dal cuore" dedicato a team remoti e presentato a IAD 2018

Image of bettazzoni

Roberto Bettazzoni

Agile coach, technical trainer and software developer with broad experience in several areas. I help companies to adopt agile methodologies and modern software engineering practices.